La separazione porta frustrazione, depressione, poca stima di sé. Ci sentiamo abbattuti, insignificanti, persone da poco. Sembra sempre di essere da soli a lottare contro un mondo ostile. Ma anche noi abbiamo diritto alla nostra felicità.
Io ho scoperto casualmente e praticato un modo per sentirmi meglio, da subito. Nel podcast racconto come. Ascoltalo, scaricalo qui, condividilo. E se vuoi farmi una domanda, dirmi qualcosa, se hai bisogno di aiuto e vuoi parlare dei tuoi problemi, contattami.


E' un piacere averti qui!

Articoli correlati

Conosci te stesso

Come sfuggire al ricatto emotivo

Quanto volte ci è capitato di avere a che fare con un ricatto emotivo? E quante volte abbiamo sofferto per questo? Eppure, il modo per spezzare queste situazioni esiste. Serve forza e determinazione, ma si può gestire. E bene.

Conosci te stesso

Padri separati: dare felicità ai nostri figli

Essere padri separati non significa non riuscire a trasferire ai propri figli un po' di felicità. Ma prima ancora bisogna accettarsi.

Conosci te stesso

Toccare il fondo e risalire: dalla separazione di fatto alla rinascita

La mia storia: come è iniziata, come è finita (bene). Per poterti essere d'aiuto, se ti trovi nella mia stessa condizione.